Enneatipo Tre
l'esecutore - la funzione auto-rappresentazione
L'enneatipo Tre appartiene al gruppo di caratteri cosiddetti di sentimento, cioè che pongono l'amore al centro della loro esistenza. Contrariamente al Due e al Quattro, che sono i due caratteri più caldi dell'enneagramma, l'ennatipo Tre è una persona con un temperamento algido e un'emotività trattenuta. Metafora interessante per comprendere questo tipo di carattere è pensare alle caratteristiche principali del sole: mentre i caratteri Due portano nella relazione il calore del sole, i Tre ne portano la luce e vengono percepiti splendenti come un sole, ma senza il calore di questo.
Le persone con carattere Tre hanno imparato a prendere distanza dai loro sentimenti in favore del successo derivato dalle proprie azioni e dalla propria posizione sociale.
Essi sono esecutori abilissimi, conoscono il valore dell'impegno dedito al raggiungimento degli obiettivi personali. Solitamente occupano ruoli sociali di prestigio e sono persone ben accolte e viste positivamente dalla società.
Le persone con carattere Tre sono specializzate in perfezione. Tutto quello che fanno tende verso il risultato perfetto: il loro stile, il loro modo di stare in società, la loro capacità di raggiungere i risultati socialmente più ambiti.
Caratteristica di queste persone è la capacità di trasformazione e di adattamento. In base al contesto in cui si trovano riescono ad esprimere al meglio tutti quei valori che l'ambiente richiede loro. Sia come stile che come comportamento, sono capaci di passare abilmente da un contesto formale di ufficio al raduno di motociclisti, con la facilità con cui ci si cambia d'abito.
La sofferenza di questo enneatipo deriva dalla rimozione dei propri bisogni individuali a favore di una identificazione con i bisogni che la società vede come positivi. Alcuni Tre sono consapevoli di possedere una immagine di facciata, una maschera, che riflette i valori accettati dal loro ambiente sociale.
La funzione di questo enneatipo è l'auto-rappresentazione, ovvero la capacità di conoscere e di attuare quei comportamenti che promuovono la propria immagine.
Osservatori severi di se stessi, l'enneatipo Tre sa che il suo valore, e quindi l'amore e l'approvazione dagli altri, deriva dalla capacità di ottenere successo.
All'interno di questo panorama esistenziale, non vi è spazio per i sentimenti, cioè l'esperienza fenomenologica dei propri bisogni, poiché rischierebbero di intralciare la scalata verso il successo.
Fin dall'infanzia, l'emotività viene lentamente rimossa, in favore di una immagine di sé positiva, perpetuando così un esistenza poggiata su un auto-inganno e sostenuta dalla propria passione: la vanità.
La virtù di questo carattere è la veridicità.
La problematica e la sofferenza di questo enneatipo deriva dalla difficoltà di esprimere i propri bisogni indipendentemente di canoni che la società può richiedergli. E' come se fossero stretti dentro un vestito elegante ma troppo stretto per essere anche comodo.
La veridicità consisterebbe nell'imparare ad amare qualcosa per l'effetto (il calore) che questa fa e non solo per la sua perfezione. Seguendo l'esempio precedente, vorrebbe dire indossare un vestito un po' meno elegante in favore della comodità che questo consente.
Torna a Enneagramma
Home
Studio di Psicologia e Psicoterapia, Riflessologia Plantare e discipline bio naturali
Immagine gentilmente concessa da Ana Roldán - clicca qui per visitare il suo sito